Teatro Giuditta Pasta - Città di Saronno

Stagione 16/17


ATIR Teatro Ringhiera in:

ROBA MINIMA S’INTEND!

concerto malincoMico
canzoni di Enzo Jannacci
contaminazioni letterarie di Beppe Viola, Franco Loi, Giovanni Testori, Walter Valdi
di e con Stefano Orlandi
Massimo Betti chitarra, Stefano Fascioli contrabbasso, Giulia Bertasi fisarmonica
durata: 1h 30’ senza intervallo

Lo spettacolo-concerto è un percorso di musica, parole e immagini intorno alla figura del cantautore milanese e della Milano che egli ha raccontato nelle canzoni fin dagli anni ’60. La Milano dei quartieri con i suoi mille personaggi stravaganti e surreali: i “pali” dell’Ortica, quello che andava a Rogoredo a “cercare i sò danée”, le balere di periferia dove c’è sempre chi “per un basin” avrebbe dato la vita intera. I sogni e le miserie di chi sta ai margini di una società che corre troppo veloce, incurante degli ultimi. Il boom economico con le sue contraddizioni, con “Vincenzina” che vuol bene alla fabbrica, quello che “prendeva il treno per non essere da meno” e chi davanti a un documento di residenza “gli viene in mente tutta l’infanzia”. C’è chi insegue una storia d’amore: “roba minima, s’intend, roba de barbun”, e poi c’è chi nonostante tutto ride, e ride di gusto perché “sempre allegri bisogna stare che il nostro piangere fa male al re, al ricco e al cardinale”. Jannacci è stato sempre dalla parte degli ultimi, dei balordi, li ha cantati con il cuore in gola, nei suoi versi c’è la speranza che non si arrende.

Biglietti:
intero € 15
ridotto over70 € 12
ridotto gruppi organizzati € 12
ridotto under26 € 12


Date Spettacolo:
  • 31/03/2017 ore 21:00



Calendario

GIUGNO 2017
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1/6/2017
2/6/2017
3/6/2017
4/6/2017
5/6/2017
6/6/2017
7/6/2017
8/6/2017
9/6/2017
10/6/2017
11/6/2017
12/6/2017
13/6/2017
14/6/2017
15/6/2017
16/6/2017
17/6/2017
18/6/2017
19/6/2017
20/6/2017
21/6/2017
22/6/2017
23/6/2017
24/6/2017
25/6/2017
26/6/2017
27/6/2017
28/6/2017
29/6/2017
30/6/2017

Ultime News



Copyright 2017© GECAL Informatica S.r.l. All right reserved.