IL MERCANTE DI VENEZIA

In una Venezia stagnante, asfitticamente chiusa nell’intrico delle sue calli, si snodano le vicende dei protagonisti.

Il mercante Antonio, per aiutare l’amico Bassanio a corteggiare la ricca Porzia, chiede denaro in prestito all’usuraio Shylock.

L’ebreo pretende a garanzia una libbra di carne dell’uomo nel caso il debito non venisse estinto. La situazione ovviamente precipita e ciascuno dei personaggi si troverà a fare i conti con sé stesso e con gli altri.

In un mondo governato dalla smania di ricchezza, si intrecciano infatti legalità e giustizia, conflitti sociali e culturali, religiosi e morali, passioni e intrighi.

Ancora una volta Shakespeare riesce a scavalcare il limite temporale e a fornirci materia per riflettere su di noi e sul nostro presente.

Informazioni
di William Shakespeare
adattamento e regia Filippo Renda
con Sebastiano Bottari, Mauro Lamantia, Mattia Sartoni, Beppe Salmetti, Francesca Agostini, Valeria De Santis, Simone Tangolo
ELSINOR – CENTRO DI PRODUZIONE TEATRALE IN COLLABORAZIONE CON IDIOT SAVANT

Spettacoli
sabato 2 dicembre | ore 21.00
domenica 3 dicembre | ore 15.30

Biglietti
intero: 25 euro
ridotto over70: 23 euro
gruppi organizzati: 20 euro
ridotto under26: 15 euro
Spettacolo presente nell’abbonamento 10 SPETTACOLI; nell’abbonamento 7 SPETTACOLI, nell’abbonamento BLUETTE.

  • 00

    giorni

  • 00

    ore

  • 00

    minuti

  • 00

    secondi

Data

02 Dic 2017 - 03 Dic 2017

Costo

25/15 euro

Maggiori informazioni

Acquista il biglietto

Etichette

Stagione 2017/2018

Luogo

Teatro Giuditta Pasta
Saronno (VA)
Categoria

Prossimo evento

X
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *