Articoli

IL NUOVO LIBRO DI MITIA DEL BROCCO, LA MOGLIE DELLA “TERESA” DEI LEGNANESI

Continua a leggere

Eventi

IL NUOVO LIBRO DI MITIA DEL BROCCO, LA MOGLIE DELLA “TERESA” DEI LEGNANESI

In occasione del festeggiamento dei 70 anni di attività della Compagnia Mitia del Brocco ha deciso di scrivere questo libro di cucina, molto divertente,  che vede la Teresa come cuoca e dispensatrice di preziose ricette…alcune anche in dialetto, rigorosamente tradotte poi in italiano.

Il Giovanni come sommelier un po’ “confusionario” in perfetto stile suo,  e la Mabilia nel ruolo di “professoressa di storia culinaria” (al termine delle ricette ci racconta infatti  curiosità e aneddoti sulla nascita di alcuni piatti) e anche come dispensatrice di consigli sul trucco e parrucco abbinati ai colori di alcune pietanze.

Da segnalare  a fine libro la RICETTA SEGRETA che altro non è se non l’ “elisir di lunga vita matrimoniale” che ha permesso a Teresa di tenere, senza troppa fatica. il Giovanni a fianco per tanti anni!!

Varie foto in costume e di backstage completano il libro.

NOTE BIBLIOGRAFICHE

MITIA DEL BROCCO nata a Carpi (Mo)  il 26/11/1969. Moglie di Antonio Provasio , dal 2009 lavora con la Compagnia teatrale de I LEGNANESI.
Fra le varie mansioni si occupa  di merchandise vendendo i gadget della Compagnia fra cui: dvd, cd, calamite (che realizza direttamente a mano) t-shirt, tazze, shopper, e carte da gioco, si occupa altresì di gestire la comunicazione social della Compagnia   e infine  da qualche anno è  co-autrice insieme a Provasio dei testi degli spettacoli che ogni anno la Compagnia porta in scena nei vari teatri Italiani.

Evento:
venerdì 5 aprile 2019 | ore 17.00

Per info e prenotazioni:
recarsi alla biglietteria del Teatro o contattare
tel. 0296702127
biglietteria@teatrogiudittapasta.it

La biglietteria ha i seguenti orari:
mercoledì e sabato | 9.00-13.00
giovedì e venerdì | 15.00-18.00

 

 

Se oggi l’uomo non mangia più l’uomo, è unicamente perché la cucina ha fatto dei progressi! (Daniel Pennac)

Lo Chef, questa icona dei giorni nostri, una presenza costante nella vita delle persone, un nuovo eroe che si muove tra padelle e fornelli in una battaglia perenne alla ricerca del gusto sublime.

A partire da questa realtà anche i nostri 3Chefs si lanciano nell’impresa per creare ricette uniche, assolute, capaci di mandare in estasi il palato, di far sentire il karma del gusto, di far cantare di gioia le papille gustative.

Al di la’ di stelle e cucchiai d’argento il loro scopo e’ arrivare all’essenza del sapore, è trovare l’ingrediente fondamentale, è deliziare i palati più raffinati.

I 3Chefs costruiscono la loro cucina dell’assurdo, dove i sensi vengono solleticati a la carte fra virtuosismi, acrobazie di sapori, melodie di odori, per una cena senza cibo ma che non vi lascera’ di certo a digiuno: quale miglior nutrimento infatti se non la comicità, linfa per il corpo e per la mente, prelibato cibo dell’anima?

Un susseguirsi di numeri comici legati al mondo della cucina e dell’arte culinaria. Jonglerie con mestoli, vassoi acrobatici, musica dal vivo con pentole e cucchiai, tutto condito con un teatro fisico all’ennesima potenza, in un rapporto diretto con il pubblico…da leccarsi i baffi!

PER TUTTI

Informazioni:
3Chefs – Trio Comedy Clown
con Claudio Cremonesi, Stefano Locati, Alessandro Vallin
regia di Rita Pelusio
suoni e rumori Luca de Marinis
luci e ombre Marco D’Amico

Spettacolo:
domenica 3 marzo | ore 16.00

Biglietti:
intero: 8 euro
ridotto under12: 6 euro

BABY CARD: 36 euro
3 spettacoli a scelta della rassegna Teatro Ragazzi per 1 bambino e 1 adulto