Articoli

Il nuovo viaggio musicale dei Tazenda approda al Teatro Giuditta Pasta sabato 6 luglio alle ore 21.00.

Sul palco del teatro cittadino l’energia trascinante dei Tazenda emozionerà il pubblico sulle note dei grandi classici del gruppo etno-pop-rock sardo.

“Dentro le parole” è un concerto spettacolo in chiave acustica che ripercorre trent’anni di storia della band sarda tra successi e nuove melodie.

I Tazenda riproporranno pezzi emblematici con nuovi arrangiamenti; sveleranno aneddoti; descriveranno l’ispirazione da cui sono nate le loro canzoni, che fanno ormai parte della colonna sonora di diverse generazioni.

Dalle intramontabili “Pitzinnos in sa gherra”, “Carrasecare”, “Mamoiada” e “Spunta la luna dal monte” alle hit “Cuore e vento”, “Madre Terra” e “Amore Nou”.

Con mix tra tradizione e modernità, tra sardo logudorese e italiano, tra ritmi incalzanti e ballads e originali riletture di brani del repertorio isolano, Gigi Camedda (piano e voce), Gino Marielli (chitarra acustica e voce) ed il cantante Nicola Nite (voce leader e chitarra acustica), si presenteranno al pubblico con un’insolita veste intimistica e condivideranno i ricordi di un’avventura artistica iniziata negli anni ottanta e che prosegue tuttora con immutata energia.

Accanto a loro sul palco ci saranno Luca Forlino (batteria e percussioni), Marco Camedda (piano, djembè e darabouka), Massimo Cossu (chitarre acustiche, banjo, mandolino) e Massimo Canu (basso).

“Senza le parole non esisterebbero le canzoni, quindi viva le parole e ciò che c’è dentro”.

 

Eventi

“Sono un uomo perso dentro le parole, dimentica i miei occhi aprile sbocciano le viole, prima di svanire ancora dietro al primo sole senza cuore. “
Tazenda da Dentro le Parole

Le parole sono pensieri solidificati, sono veicolo che l’uomo adopera per comunicare significati, sentimenti e molto più.
I Tazenda continuano a veleggiare spediti e curiosi nell’incantato cielo delle parole in uno spettacolo teatrale semi acustico dove sono proprio le parole ad essere protagoniste.

Il sistema delle parole non è perfetto, ma è il migliore fino ad ora per quanto riguarda gli esseri umani. I Tazenda hanno viaggiato per trent’anni in questo mare di segni cercando di affinare, inventare e domare la lingua dei loro avi. Lo fanno ancora, ma superata l’incoscienza iniziale hanno poi preso coscienza, appunto, del fatto che cantare per i sardi e non solo utilizzando questo modello antico sarebbe diventato un percorso di responsabilità e di senso di appartenenza di un popolo.

Il pubblico è chiamato a tuffarsi con passione dentro le parole o, forse, proprio #dentroleparole.

Senza le parole non esisterebbero le canzoni e senza le canzoni non si avrebbe niente da offrire al pubblico: il nuovo Tazenda-pensiero è Viva le parole e ciò che c’è dentro.

BAR GALLI AL TEATRO – ESTIVO (Giardino di Casa Morandi)
A partire dalle ore 22.00

“Evergreen night”

La voce di Chiara Giudici, accompagnata dai suoi musicisti, ci condurrà in un viaggio tra gli evergreen più celebri italiani e stranieri, con arrangiamenti originali e atmosfere tipiche dei vecchi club americani.

GIARDINO ESTIVO di CASA MORANDI
ingresso da via Varese nr 143, Saronno

Info&Prenotazioni
tel. 02 9603739 – caffetteria@gliamicidelgalli.it

Il programma potrebbe subire variazioni.
In caso di maltempo il concerto verrà annullato.

BAR GALLI AL TEATRO – ESTIVO (Giardino di Casa Morandi)
A partire dalle ore 22.00

“American Roots”

Dai grandi cantautori folk fino a canzoni più recenti, riarrangiate con il groove e le sonorità tipiche dei più grandi interpreti americani: da Johnny Cash a Bruce Springsteen, con violino, fisarmonica e l’interpretazione alla voce e chitarra di Marco Andrea Carnelli.

GIARDINO ESTIVO di CASA MORANDI
ingresso da via Varese nr 143, Saronno

Info&Prenotazioni
tel. 02 9603739 – caffetteria@gliamicidelgalli.it

Il programma potrebbe subire variazioni.
In caso di maltempo il concerto verrà annullato.

BAR GALLI AL TEATRO – ESTIVO (Giardino di Casa Morandi)
A partire dalle ore 22.00

“From swing to be-bop”

Il sassofono di Marco Gnemmi e la chitarra di Davide Sardi ci condurranno in un viaggio dalla musica swing fino alle composizioni dei più grandi artisti be-bop, in un concerto ricco di improvvisazione come nella tradizione dei grandi interpreti jazz.

GIARDINO ESTIVO di CASA MORANDI
ingresso da via Varese nr 143, Saronno

Info&Prenotazioni
tel. 02 9603739 – caffetteria@gliamicidelgalli.it

Il programma potrebbe subire variazioni.
In caso di maltempo il concerto verrà annullato.

BAR GALLI AL TEATRO – ESTIVO (Giardino di Casa Morandi)
A partire dalle ore 22.00

“Dal jazz americano alle canzoni del primo dopoguerra”

Un concerto raffinato per una serata all’insegna delle canzoni del secolo scorso: con Alessio Isgrò alla chitarra e Maddalena Antona alla voce, l’essenzialità di un duo in una magica atmosfera che evoca sonorità di tempi lontani.

GIARDINO ESTIVO di CASA MORANDI
ingresso da via Varese nr 143, Saronno

Info&Prenotazioni
tel. 02 9603739 – caffetteria@gliamicidelgalli.it

Il programma potrebbe subire variazioni.
In caso di maltempo il concerto verrà annullato.

BAR GALLI AL TEATRO – ESTIVO (Giardino di Casa Morandi)
A partire dalle ore 22.00

Il progetto “The Cadregas” nasce dalla voglia di provare a ricreare le atmosfere delle vecchie trattorie milanesi proponendo i canti della tradizione popolare lombarda.

Tutti i componenti del gruppo hanno alle spalle diversi anni di esperienza musicale live e di collaborazioni con musicisti e cabarettisti di livello nazionale (Paolo Tomelleri, Raul Cremona, Bassistinti, Mamagoose e i Fiati Pesanti, Gazpacho e tanti altri).

Il repertorio proposto durante le serate è appunto quello della tradizione lombarda: durante i concerti del gruppo si passa dai più antichi stornelli milanesi di fine ottocento, fino alle goliardiche canzoni da osteria dei primi del ‘900, fonte di ispirazione di molti artisti, cantautori e cabarettisti di Milano. Partendo dal lavoro di ricerca e di recupero svolto da Nanni Svampa sulla canzone lombarda, si arriverà a citazioni dei Gufi, Cochi e Renato, Enzo Jannacci e Dario Fo.

Musiche e canti conosciuti da tutti e di sicuro coinvolgimento, proposti e arrangiati con i classici strumenti popolari italiani: dalla fisarmonica, alle chitarre, al contrabbasso.

A fianco della voce principale e portante abbiamo quindi ricreato arrangiamenti semplici ma ricchi di strumenti e colori.

LUIS BANCAAL – VOCE & CHITARRA
LUIS CABINA – UKULELE & VOCE
LUIS PAGADEBIT – SAX & VOCE
LUIS MUTANDA – CONTRABBASSO & VOCE
LUIS BARELA – FISAMBONE & VOCE
LUISUN – VOCE & CHITARRA
LO STEFANO – VOCE & CHITARRA

GIARDINO ESTIVO di CASA MORANDI
ingresso da via Varese nr 143, Saronno

Info&Prenotazioni
tel. 02 9603739 – caffetteria@gliamicidelgalli.it

Il programma potrebbe subire variazioni.
In caso di maltempo il concerto viene annullato.