Articoli

Il nuovo viaggio musicale dei Tazenda approda al Teatro Giuditta Pasta sabato 6 luglio alle ore 21.00.

Sul palco del teatro cittadino l’energia trascinante dei Tazenda emozionerà il pubblico sulle note dei grandi classici del gruppo etno-pop-rock sardo. Continua a leggere

TERESA, MABILIA E GIOVANNI IN UN NUOVO SPETTACOLO PER FESTEGGIARE 70 ANNI DI TRADIZIONE E RISATE

Settanta come gli anni della compagnia I Legnanesi, che nel 2019 celebrano un anniversario importante, e lo fanno a teatro, per ridere insieme al loro pubblico nel nuovo spettacolo in scena nella stagione 2018/2019. Continua a leggere

Il Presidente del Teatro Giuditta Pasta e tutto lo Staff Vi augurano una felice Pasqua 2019 e Vi aspettano a maggio per novità tutte da scoprire!

 

CHIUSURE VACANZE PASQUALI

Gli uffici del Teatro rimarranno chiusi da venerdì 19 aprile e riapriranno lunedì 29 aprile

La biglietteria del Teatro riaprirà mercoledì 8 maggio 2019 con i nuovi orari estivi:

mercoledì | ore 9.30 – 12.30
giovedì | ore 9.30 – 12.30
venerdì | ore 9.30 – 12.30 Continua a leggere

Il Teatro Giuditta Pasta è fiero di annunciare che il suo sponsor “Enrico Cantù Assicurazioni s.r.l.” si è affermato come una tra le 68 imprese a livello Italia (tra oltre 4.500 sottoposte all’indagine) che hanno ottenuto le 5W del Rating Welfare Index PMI 2019, con il titolo di WELFARE CHAMPION 2019. Un esempio di impresa virtuosa che, oltre ad essere un’eccellenza nel suo campo, si dimostra impegnata nel sociale e nella cultura. Continua a leggere

SPECIAL CARDS PER LA NUOVA STAGIONE 2019/2020 DEL TUO TEATRO PREFERITO
In anteprima per i nostri iscritti alla newsletter, saranno messe a disposizione delle SPECIAL CARDS per riservare il Tuo posto all’interno della nuova stagione 2019/2020: Continua a leggere

IL NUOVO LIBRO DI MITIA DEL BROCCO, LA MOGLIE DELLA “TERESA” DEI LEGNANESI

Continua a leggere

Il Comune di Saronno promuove, in collaborazione con la Fondazione Culturale Giuditta Pasta l’Associazione CulturalMente & MusicalMente, un grande evento culturale internazionale.

Nel mese di maggio, la città di Saronno ospiterà sul palco del nostro Teatro il CONCORSO INTERNAZIONALE DI CANTO LIRICO intitolato a Giuditta Pasta, celebre cantante ed interprete lirica alla quale il teatro è dedicato.

Continua a leggere

DI E CON FRANCESCO TESEI

Una serata alla scoperta delle magie della mente e della comunicazione. Più di 120.000 biglietti venduti. Un enorme successo da non perdere. Francesco Tesei, come un vero e proprio “Giocoliere della mente”, compie evoluzioni ed acrobazie con ciò che comunemente riteniamo una delle cose più intime e personali: i nostri pensieri. Nel suo spettacolo il pubblico diventa il vero protagonista, giocando insieme a lui con i 5 sensi, con il pensiero, con la percezione, l’immaginazione e la comunicazione. Continua a leggere

“Le pitture di Pozzato mi fanno pensare ad un tessuto dove la trama è l’energia e l’ordito il colore in una simbiosi di grande efficacia e forza espressiva.”

Prof. Vittorio Sgarbi

Verrà inaugurata sabato 12 gennaio alle ore 17.30, nel Foyer del Teatro Giuditta Pasta di Saronno, la mostra personale di Walter Pozzato “Sogno, di colore acceso”. Continua a leggere

ECCO I NUMERI VINCENTI

Continua a leggere

Eventi

PRESENTAZIONE NUOVO CARTELLONE TEATRALE

MARTEDÌ  22 SETTEMBRE 2020 | h 17.30
Sala Teatrale Giuditta Pasta
via I Maggio snc, Saronno
INNAMORATI DEL TEATRO

Mai come in questi mesi ci siamo resi conto del profondo amore che ci lega al teatro, soprattutto al nostro. La mancanza di attività ce lo ha fatto sentire e percepire in maniera forte e drastica. La vicinanza che ci avete dimostrato è stata bellissima e abbiamo capito che questo grande Amore lo sentite anche voi.

È per questo che abbiamo intitolato la stagione che ci accingiamo a presentare INNAMORATI DEL TEATRO.

Un cartellone molto diverso da quello degli scorsi anni, una stagione breve (da ottobre a dicembre) a cui ci auguriamo ne seguirà subito un’altra che ci accompagnerà nel 2021 magari con minori restrizioni.

Il Teatro Giuditta Pasta vuole continuare ad essere un teatro della Comunità: un teatro di tutti e per tutti.

La stagione intreccia produzioni molto differenti tra loro, spaziando dalla comicità, alla prosa, alla danza con qualche incursione nel teatro civile. Sul palco ritroveremo artisti di rilievo nazionale garantendo una pluralità di voci e di stili e soprattutto di qualità.

Sicuri di aver lavorato con grande entusiasmo, consci della responsabilità che un teatro deve avere nei confronti del suo pubblico, ci auguriamo che le nostre proposte possano, anche stavolta, incuriosirvi, stimolarvi, appassionarvi.

Buon teatro, a tutti. Di cuore.

Scarica qui il tuo invito:

Oppure inviaci la tua richiesta con un messaggio WhatsApp: 328/6673487

 

AL TEATRO GIUDITTA PASTA TORNANO I LEGNANESI

Con immenso piacere siamo lieti di annunciare il ritorno dei Legnanesi a Saronno con il nuovo spettacolo Ridere.

Vogliamo sin da subito ringraziare la Compagnia per la sua grande disponibilità e soprattutto il nostro main sponsor Enrico Cantù Assicurazioni. Senza il suo aiuto e la sua generosità non sarebbe stato possibile mantenere in calendario questo immancabile appuntamento con i nostri amati Legnanesi. Ancora una volta il nostro Partner con la P maiuscola ci dimostra il suo attaccamento al Teatro, a Saronno e ai suoi cittadini. Grazie, grazie e ancora grazie.

LO SPETTACOLO:

Sono in tanti a chiedersi perchè la Monnalisa da tutti conosciuta come “Gioconda” di Leonardo Da Vinci si trovi in Francia e non in Italia, Teresa in primis è fermamente convinta che il quadro debba legittimamente essere restituito alla nostra nazione. Per questo motivo trovandosi in gita a Parigi e più precisamente in visita al Louvre, decide di appropriarsi di ciò che da sempre sente appartenerle.

Incontri incredibili faranno da scenario a questo rocambolesco viaggio nel tempo, personaggi come Michelangelo, Raffaello, Botticelli e lo stesso Leonardo condurranno la famiglia Colombo in un’altra epoca, in un altro tempo.

Uno spettacolo che ci fará divertire e riflettere, ricordandoci che nonostante i problemi e le difficoltá della vita, la nostra salvezza è “RIDERE”.

Informazioni:
con Antonio Provasio, Enrico Dalceri e Lorenzo Cordara
testi di Antonio Provasio e Mitia Del Brocco
scenografia e costumi Enrico Dalceri
musiche di Enrico Dalceri e Arnaldo Ciato
regia di Antonio Provasio
direttore artistico Sandra Musazzi
direttore di produzione Enrico Barlocco
una produzione CHI.TE.MA.

Spettacolo:
sabato 3 ottobre 2020 | ore 21.00
domenica 4 ottobre 2020 | ore 15.30

Biglietti:
posto unico: 35 euro

Biglietti in vendita SOLO ONLINE da lunedì 3 agosto 2020.

Ricordiamo al gentile pubblico che non sarà possibile utilizzare i voucher perché lo spettacolo è un evento speciale che non fa parte della Stagione 2020/2021, un fuori abbonamento.

Nasce InOPERA FACTORY, la prima Rete Lirica in Provincia di Varese, che vede la partecipazione del Teatro Sociale di Busto Arsizio, del Teatro Giuditta Pasta di Saronno e di Red Carpet Teatro e Giorni Dispari Teatro di Varese.

Un’iniziativa straordinariamente importante non solo per il territorio provinciale ma per l’intera Regione.

Abbiamo deciso di mettere a fattore comune talenti, teatri, associazioni e maestranze artistiche autoctone per realizzare stabilmente una serie di produzioni liriche che consentiranno alle nostre città e non solo di poter beneficiare di manifestazioni di grande qualità“. Il bel canto è da sempre un’eccellenza nazionale e regionale, per questo vogliamo contribuire alla creazione “di un’infrastruttura che possa consentire stabilmente lo svolgimento dell’antico rito della lirica così importante per la nostra identità culturale. Lavorare insieme, uniti, per rendere più ricca la proposta artistica di tutto il territorio“. Serena Nardi, Oscar Masciadri e Luca Galli

Partecipa alla CONFERENZA STAMPA per saperne di più!

MARTEDÌ 21 LUGLIO | ore 11.00

Teatro Giuditta Pasta di Saronno (via I maggio, snc)

#insiemeRIPARTIAMO

 

La Fondazione Culturale Giuditta Pasta
ha il piacere di invitarVI

alla conferenza stampa
di presentazione degli eventi
per l’ESTATE 2020

 

Sarà anche l’occasione per presentare:
IL NUOVO CDA DELLA FONDAZIONE
e per parlare delle
PROSPETTIVE E DEI PROGETTI PER LA STAGIONE TEATRALE 2020/2021

La conferenza si terrà martedì 9 giugno 2020 alle ore 17.30
presso la Sala Teatrale (via I Maggio, Saronno).

Interverranno:

per l’Amministrazione Comunale
Alessandro Fagioli
Sindaco Città di Saronno

Oscar Masciadri
Presidente Fondazione Culturale Giuditta Pasta

Riccardo Ricchetti e Valeria Vanossi
membri Consiglio d’Amministrazione della Fondazione

Enrico Cantù Assicurazioni
Main Partner del Teatro Giuditta Pasta

_______________________________________________________

È richiesta gentile conferma:

Ufficio stampa
WhatsApp 328 6673487
ufficiostampa@teatrogiudittapasta.it

Continuano gli incontri OLTRE IL SIPARIO . Il prossimo appuntamento è con la professoressa Paola Colombo che introdurrà lo spettacolo L’ULTIMO LENZUOLO BIANCO in scena venrdì 21 febbraio 2020.

ore 20.20 FOYER TEATRO
Incontro gratuito con la Professoressa Paola Colombo, docente di Lettere presso il Liceo Classico S.M. Legnani di Saronno. Una sorta di scuola dello spettatore che guiderà il pubblico alla scoperta dello spettacolo che andrà in scena fornendo importanti chiavi di lettura prima della visione.

LO SPETTACOLO:

Una storia vera, tratta dal libro autobiografico di Farhad Bitani, ex capitano dell’esercito in Afghanistan che decide di abbandonare le armi e dedicarsi al dialogo grazie all’incontro con l’Italia e il “diverso”. Oltre le differenze culturali, le religioni, oltre a quello che i media ci hanno sempre raccontato: un viaggio per scoprire sè stessi e l’altro, nell’inferno e nel cuore dell’Afghanistan.

Afghanistan. Una donna di Kabul, la coraggiosa e saggia Manà, racconta la storia di suo figlio, facendosi sia narratrice che protagonista di questo “viaggio” assieme agli altri due attori che interpretano il giovane Farhad, l’amico Seyar, e gli altri personaggi che prendono vita dai ricordi evocati: dall’Afghanistan all’Italia, dalla famiglia e gli amici di infanzia ai nuovi incontri che cambieranno per sempre la vita di questo giovane ragazzo afghano.

I personaggi vogliono essere portavoce di un’umanità universale, dove tutti possiamo essere i buoni, i cattivi, le vittime, i carnefici…

Tutti possiamo essere i personaggi della storia. Tutti siamo Farhad . Tutti, se vogliamo, possiamo cambiare noi stessi e il mondo.

Continuano gli incontri OLTRE IL SIPARIO con i protagonisti della Stagione Teatrale 2019/2020. Il prossimo appuntamento è con Debora Villa, sabato 8 febbraio alle ore 18.30 al Foyer della sala di via I Maggio.

Sarà l’occasione per conoscere più da vicino questa straordinaria attrice, la sua carriera e soprattutto lo spettacolo che andrà in scena la sera stessa (sold-out già da mesi) GLI UOMINI VENGONO DA MARTE LE DONNE DA VENERE adattamento teatrale del testo dello psicologo John Gray.

Il testo di John Gray è un best seller mondiale che ha venduto cinquanta milioni di copie ed è stato tradotto in quaranta lingue, si basa su un pensiero tanto semplice quanto efficace: gli uomini e le donne vengono da due pianeti diversi.

Debora Villa è la prima donna a portare in scena l’adattamento teatrale trasformando la serata in sorta di esilarante terapia di gruppo collettiva.

Cercando di restare imparziale, Debora condurrà il pubblico per mano alla scoperta dell’altro sesso senza pregiudizi. Per la prima volta quindi, sarà una rappresentante di Venere a ricordarci, con la sua comicità travolgente e irriverente, raffinata e spiazzante, quali sono le clamorose differenze che caratterizzano i Marziani e le Venusiane.

Al termine dell’incontro Debora Villa si renderà disponibile per un firma-copie dei suoi libri. Ringraziamo la Libreria UBIK di Busto Arsizio per la preziosa collaborazione.

La partecipazione all’incontro è gratuita ma chiediamo di confermare la propria presenza scrivendo una mail a info@teatrogiudittapasta.it oppure scrivendo un messaggio WhatsApp al numero 328/6673487.

UN SOLO REGALO E TANTE STORIE DA SCOPRIRE!

Ecco le nostre proposte per un regalo perfetto in vendita dal 4 dicembre:

CARD REGALO 2 INGRESSI (56 euro)
Una card che ti dà la possibilità di scegliere 2 ingressi a tua scelta su tutti gli spettacoli della Stagione Teatrale 2019/2020
(esclusi gli eventi di Capodanno e San Valentino)

XMAS CARD GOLD (112 euro)
Quattro ingressi a scelta su tutta la Stagione Teatrale 2019/2020
(esclusi gli eventi di Capodanno e San Valentino)

XMAS CARD SILVER (60 euro)
Quattro ingressi a scelta da utilizzare sulle rassegne di Teatro Civile, Magia&Stupore e Musica (escluso Queenmania).

CARD SMART (280 euro)
Dieci ingressi a tua scelta da utilizzare come, quando e con chi vuoi tu.
(esclusi gli eventi di Capodanno e San Valentino)

XMAS babyCARD (27 euro)
Due ingressi a sceltada utilizzare sul musical I TRE PORCELLINI e la rassegna di CIRCO

Vuoi regalare un’esperienza unica? Regala un LABORATORIO.

LABORATORIO DI DISEGNO IPERREALISTICO (170 euro)
Condotto dal M°Alfonso Restivo

LABORATORIO DI PUBLIC SPEAKING (250 euro)
Condotto da Valeria Sara Costantin

INFO&PRENOTAZIONI
Biglietteria: tel. 02 96702127 – WhatsApp 333 5676085
info@teatrogiudittapasta.it
orari di apertura: mercoledì e sabato dalle ore 9.00 alle ore 13.00; giovedì e venerdì dalle ore 15.00 alle ore 18.00.

 

Anche quest’anno il teatro di Saronno attiva una promozione in occasione del Black Friday, offrendo biglietti scontati del 50%* per diversi spettacoli della Stagione 2019/2020.

 

La promozione sarà attiva venerdì 29, sabato 30 novembre e domenica 1° dicembre 2019, solo online e sarà valida per alcune date della programmazione e fino ad esaurimento dei posti disponibili.

 

25 titoli del cartellone per 3 giorni di promozione: un Black Friday irresistibile che vuole portare tutti a teatro.

 

Solo per coloro che decideranno di scaricare l’APP del teatro le promozioni iniziano prima. Già da giovedì 28 novembre sarà possibile accedere all’offerta.

sabato 7 dicembre 2019, ore 21.00
MAGHI PER UNA NOTTE

venerdì 13 dicembre 2019, ore 21.00
RUSSIAN DANCES

domenica 15 dicembre 2019, ore 16.00
LA BOTTEGA DEI GIOCATTOLI

domenica 22 dicembre 2019, ore 16.00
WONDERLAND

lunedì 6 gennaio 2019, ore 16.00
SLIPS INSIDE

venerdì 10 gennaio 2020, ore 21.00
FRANCESCO BACCINI in CONCERTO

sabato 11 gennaio 2020 ore 21.00, domenica 12 gennaio 2020 ore 15.30
QUARTET

domenica 19 gennaio 2020, ore 21.00
DUUM

venerdì 24 gennaio 2020, ore 21.00
ANNA DEI MIRACOLI

sabato 25 gennaio 2020, ore 21.00
AMMORE E NIENTE CCHIÚ

domenica 26 gennaio 2020, ore 15.30
BALLO AL SAVOY

sabato 1° febbraio 2020, ore 21.00, domenica 2 febbraio 2020 ore 15.30
I MISERABILI

giovedì 6 febbraio 2020, ore 21.00
ACROBAZIE A TEMPO DI MUSICA

sabato 15 febbraio 2020, ore 21.00, domenica 16 febbraio 2020 ore 15.30
PESCE D’APRILE

venerdì 21 febbraio 2020, ore 21.00
L’ULTIMO LENZUOLO BIANCO

sabato 22 febbraio 2020, ore 20.30
OPERA BUFFA!

venerdì 6 marzo 2020, ore 21.00
NON C’È MAI PACE TRA GLI ULIVI

sabato 7 marzo 2020, ore 21.00
PEGGY UNTITLED

domenica 8 marzo 2020, ore 20.30
LA DUCHESSA DEL BAL TABARIN

Sabato 14 marzo ore 21.00, domenica 15 marzo ore 15.30
SE NON POSSO BALLARE

Venerdì 20 marzo 2020, ore 21.00
THE GAME

Sabato 21 marzo 2020, ore 21.00
SERENDIPITY

Domenica 22 marzo 2020, ore 20.30
MADAMA BUTTERFLY

Venerdì 27 marzo 2020, ore 21.00
BARBABLÚ 2.0

Sabato 4 aprile 2020, ore 21.00 e domenica 5 aprile 2020 ore 15.30
BUON ANNO RAGAZZI

Venerdì 17 aprile 2020, ore 21.00
PARIS BLUES

Sabato 18 aprile 2020, ore 21.00
EUFORIA

* lo sconto percentuale viene applicato al prezzo al netto della prevendita, escluse commissioni.

Il Teatro Giuditta Pasta, la Carabinieri Comando Compagnia Saronno, Informatici Senza Frontiere Onlus, Enrico Cantù Assicurazioni s.r.l. – Ag Generali Saronno San Giuseppe promuovono una serata di incontro dedicata al CYBERBULLISMO.

Nel mondo online le parole scorrono veloci e vengono spesso utilizzate con leggerezza, dimenticando il peso e le conseguenze che possono avere nella vita reale delle persone. Generali Italia e Informatici Senza Frontiere Onlus (ISF) uniscono il loro impegno presentando “Bullyctionary”: il primo dizionario online scritto con i ragazzi che raccoglie e monitora le parole più utilizzate dai bulli in rete e incontri in tutta Italia grazie alle Agenzie di Generali Italia rivolti alle famiglie, per informare, sensibilizzare ed educare sul cyberbullismo.

Bullyctionary si rivolge in particolare ai giovani tra i 10 e i 14 anni, una fascia d’età considerata particolarmente a rischio, e alle loro famiglie che non sempre sono informate in maniera adeguata rispetto al fenomeno. Il dizionario online, oltre alle parole, è arricchito di storie realmente accadute che possono aiutare a utilizzare la rete in modo consapevole e responsabile.

Gli incontri nelle Agenzie di Generali Italia contribuiranno a supportare l’azione educativa e preventiva delle famiglie, grazie al team di esperti, composto da informatici ISF e psicologi, che faciliteranno la corretta lettura dei temi legati al bullismo e delle dinamiche del mondo dei ragazzi.

Tutti potranno contribuire al progetto, dipendenti, agenti, clienti, comunità, candidando una o più parole sul sito e partecipando agli incontri sul territorio.

Insieme contro il bullismo dalla A alla Z.

 

EVENTO: 27 novembre 2019 | 21.00

«Le parole fanno più male delle botte. Ciò che è accaduto a me non deve più succedere a nessuno» Carolina Picchio

La parola bullismo, dall’inglese bullying, significa usare prepotenza, maltrattareintimidire.

Significa utilizzare oppressione psicologica o fisica in modo ripetuto da parte di uno soggetto, percepito come più potente, nei confronti di un altro, percepito come più debole.

Il Capitano della Compagnia dei Carabinieri di Saronno Pietro Laghezza dialogherà con gli studenti degli Istituti Superiori partendo da casi di attualità, per poi affrontare quelle che sono le azioni ascrivibili a fattispecie di reato.

Si parlerà della storia di Carolina Picchio, vittima di cyberbullismo, che ha portato al primo processo in Europa sul tema ed alla promulgazione della Legge 29 maggio 2017 n°70 Disposizione a tutela dei minori per la prevenzione ed il contrasto del fenomento del cyberbullismo.

Un’occasione di confronto preziosa: il Capitano Laghezza, con la sua competenza in materia,  potrà trasmettere ai giovani non solo nozioni e consigli di carattere generale, ma anche strumenti concreti per conoscere i propri diritti e prevenire situazioni di pericolo.

Prevenire è conoscere e potere trasmettere valori positivi per affrontare la quotidianità: #PossiamoAiutarvi significa infatti comprendere le circostanze e fornire il supporto necessario per affrontarle.


PIETRO LAGHEZZA

Originario di Brindisi, ha conseguito la laurea in giurisprudenza presso l’Università del Salento, per poi intraprendere la carriera militare nell’Arma dei Carabinieri.

Dopo aver vinto il concorso da ufficiale, ha frequentato la Scuola Ufficiali dei Carabinieri di Roma e, al termine del corso, ha prestato servizio a Bari, dove si occupa di ordine pubblico, e a Taranto, dove ha comandato il Nucleo Operativo con funzioni prettamente investigative.

Dall’anno 2016, promosso capitano, ha assunto il comando della Compagnia di Saronno. Ha partecipato, in qualità di comandante di contingenti di carabinieri, a grandi eventi come il G8, il terremoto in Abruzzo, l’emergenza rifiuti in Campania, ecc. Durante la sua esperienza lavorativa, si è imbattuto in molti casi di reati commessi da e/o contro adolescenti, tanto da voler approfondire la tematica sulle problematiche giovanili e collaborare in alcuni progetti sulla prevenzione contro il bullismo e il cyberbullismo.

 

EVENTO: 27 novembre 2019 | 9.00

PRENOTAZIONE: educazione@teatrogiudittapasta.it