Eventi

Tanti Lati Latitanti. Ale e Franz aprono il cartellone del Giuditta Pasta
Il nuovo attesissimo spettacolo di Ale e Franz apre il cartellone Variety e Comicità della stagione 2017- 2018 del Teatro Giuditta Pasta.

Il duo comico indaga le relazioni umane, le emozioni e i ragionamenti che siamo in grado di costruire e costruirci, analizzando più da vicino ciò che di comico e folle esiste nell’essere umano.
La soluzione? Ridere insieme delle manie, ossessioni e ingenuità che inevitabilmente sono presenti in ognuno di noi.
Lati tanti – Tanti lati in cui riconoscersi e fingere di non vedere che siamo proprio noi questi uomini: scaltri, dubbiosi, saggi, strani, risolti. Uomini unici e ricchi di umanità.
Un vedersi allo specchio, un cercarsi e riconoscersi tra la folla e ridere (tanto) di gusto insieme.

Informazioni
con Ale e Franz
scritto da Alessandro Besentini, Francesco Villa, Antonio De Santis e Alberto Ferrari
regia di Alberto Ferrari
produzione ITC2000
distribuzione Terry Chegia

Spettacoli
venerdì 20 ottobre | ore 21.00

Biglietti | Evento speciale variety e comicità
posto unico: 30 euro
gruppi organizzati: 25 euro

FIORE DI CACTUS con Benedicta Boccoli e Maximilian Nisi a Saronno
Un’animata storia d’amore fatta di bugie e malintesi divertenti. Una commedia brillante, un cult del genere, conosciuta in tutto il mondo grazie alla straordinaria interpretazione cinematografica di Walter Matthau, Ingrid Bergman e Goldie Hawn nell’omonimo film diretto da Gene Saks nel 1969.

Una pièce teatrale perfetta nei tempi, nell’intreccio, nel gioco di equivoci ad incastro. In un susseguirsi di colpi di scena e di situazioni comiche si sviluppa una storia intima ed emozionante, che narra le vicende di un dentista donnaiolo, rigorosamente scapolo, che obbliga la segretaria a farsi passare per sua moglie allo scopo di risolvere un’ingarbugliata questione sentimentale. Dopo una serie di divertenti malintesi il “castello di bugie” crollerà fino a far emergere le affinità elettive tra i due.

A vestire i panni del dottore e della sua intraprendente infermiera troviamo due interpreti d’eccezione: Maximilian Nisi e Bendicta Boccoli.

Un testo straordinario che è diventato ormai un classico della commedia “brillante” e che riesce a raccontare grandi verità sulla vita, sull’amore, sul dolore e su tutte le debolezze umane.

Passando da parti drammatiche a parti leggere con naturalezza e conquistando il favore del pubblico, Fiore di cactus è l’esempio di un teatro che, dietro un congegno da orologio svizzero, coglie le contraddizioni di una bizzarra storia d’amore. È la metafora dell’amore bello, vivace e spuntato tra le spine proprio come il fiore del cactus.

Informazioni
di Pierre Barillet e Jean-Pierre Grédy
con Benedicta Boccoli e Maximilian Nisi
e con Anna Zago, Aristide Genovese, Piergiorgio Piccoli Claudia Gafà, Matteo Zandonà, Anna Farinello, Federico Farsura
regia di Piergiorgio Piccoli e Aristide Genovese
scene di Adriano Pernigotti
luci di Samuel Donà
costumi di Rosita Longhin
produzione: Teatro de Gli Incamminati

Spettacoli
sabato 4 novembre | ore 21.00
domenica 5 novembre | ore 15.30

Biglietti | Prosa
intero: 25 euro
ridotto over70: 23 euro
gruppi organizzati: 20 euro
ridotto under26: 15 euro
(diritti di prevendita inclusi)
Spettacolo presente nell’abbonamento 10 spettacoli e nell’abbonamento 7 spettacoli.

MASSIMO LOPEZ & TULLIO SOLENGHI SHOW al Teatro Giuditta Pasta
Il nuovo attesissimo show di Massimo Lopez e Tullio Solenghi apre la Stagione di Prosa del Teatro Giuditta Pasta.

Massimo Lopez e Tullio Solenghi, dopo aver dato vita con Anna Marchesini al Trio comico più famoso d’Italia, tornano insieme sul palco dopo 15 anni.

Come due vecchi amici che si ritrovano, in uno Show di cui sono interpreti ed autori, accompagnati dalle musiche live della Jazz Company diretta dal maestro Gabriele Comeglio.

Tra i vari cammei, l’incontro tra Papa Bergoglio e Papa Ratzinger, in un esilarante siparietto di vita domestica, i duetti musicali di Gino Paoli e Ornella Vanoni e quello più recente di Dean Martin e Frank Sinatra, che ha sbancato la puntata natalizia di “Tale e Quale Show”.

Ne scaturisce una scoppiettante carrellata di voci, imitazioni, sketch, performance musicali, improvvisazioni ed interazioni col pubblico.

In quasi due ore di spettacolo, Tullio e Massimo, da “vecchie volpi del palcoscenico”, si offrono alla platea con l’empatia spassosa ed emozionale del loro inconfondibile “marchio di fabbrica”.

Uno show di puro divertimento tra canzoni, gag, siparietti comici, imitazioni e momenti di grande teatro. Lopez e Solenghi dimostrano di essere due straordinari artisti completi e sfaccettati.

Informazioni
con Massimo Lopez e Tullio Solenghi
e con la Jazz Company
Gabriele Comeglio: sax; Fabio Gangi: pianoforte; Ezio Rossi: basso; Marco Serra: batteria

Spettacoli
sabato 21 ottobre | ore 21.00
domenica 22 ottobre | ore 15.30

Biglietti | Evento speciale prosa
posto unico: 30 euro (diritti di prevendita inclusi)
gruppi organizzati: 25 euro
Spettacolo presente nell’abbonamento 10 spettacoli.