La sala

La sala del Teatro Giuditta Pasta di Saronno ha una capienza di 589 posti a sedere a cui si aggiungono due postazioni adibite ad accogliere disabili in carrozzina. La sala è dotata di impianto di condizionamento e si divide in una platea e due gradinate.

La platea accoglie 256 comode poltroncine rosse ed è leggermente inclinata verso l’alto, la prima e la seconda gradinata contano rispettivamente 237 e 96 poltrone. Le gradinate hanno un’inclinazione maggiore rispetto alla platea e questo permette agli spettatori un’ottima visuale degli spettacoli da qualsiasi posto.

Il pubblico accede al teatro tramite un ampio foyer dove è collocata la biglietteria e dove, durante gli spettacoli, è disponibile gratuitamente il servizio guardaroba. Questo spazio viene spesso sfruttato per incontri con gli attori, presentazioni di libri o laboratori teatrali.

La regia, all’interno della sala teatrale, è situata in alto, sopra le ultime file di posti.

Il palcoscenico dispone di quintatura nera, graticcia, tiri contrappesati e un retropalco con scarico a livello del terreno, raggiungibile da furgoni o bilici.

L’area dei camerini è così suddivisa:

  • un ufficio per il personale tecnico
  • un camerino per l’amministrazione delle compagnie
  • quattro camerini
  • due cameroni
  • un locale sartoria
  • tre servizi igienici
  • due docce
  • un magazzino attrezzature

La piantina

1
2
La sala del Giuditta Pasta di Saronno ed il suo palcoscenico di eccezione
1

Posti numerati

2

Ampi corridoi

Download

Scarica il materiale tecnico relativo alla sala del teatro Giuditta Pasta:

Contattaci

Hai richieste relative al palco o alle dotazioni tecniche? Scrivici per informazioni