Beatrice Carbone è solista nella compagnia di balletto del Teatro alla Scala di Milano. Inizia a studiare danza con la madre, Iride Sauri, a otto anni. A quindici anni vince una borsa di studio per la Royal Ballet School di Londra e lo stesso anno entra alla Scuola di ballo del Teatro alla Scala di Milano, dove si diploma brillantemente a diciotto anni. Entra da subito nel Corpo di Ballo del Teatro alla Scala di Milano ed inizia ad interpretare importanti ruoli. A ventuno anni viene promossa Solista dall’allora direttrice Elisabetta Terabust.

Sul palco del Teatro Giuditta Pasta condurrà una masterclass domenica 5 dicembre dedicata a tre fasce d’età:
classe 8-11 anni 5 dicembre 2021 h 14.00 | 15.00
classe 12-14 anni 5 dicembre 2021 h 15.30 | 16.30
classe 15+ 5 dicembre 2021 h 17.00 | 18.00

Ogni lezione ha il costo di € 20.
Numero massimo partecipanti 15.

Per info e iscrizioni scrivere a: educazione@teatrogiudittapasta.it

Acquistare i biglietti per gli spettacoli del Teatro Giuditta Pasta non è mai stato così semplice. È ormai attivo il nuovo punto vendita presso gli uffici del nostro Main Partener Enrico Cantù Assicurazioni.

DOVE: via Volonterio 27, Saronno
QUANDO: gli uffici sono aperti tutti i giorni (lun-ven) dalle ore 9.00 alle ore 19.30, orario continuato.
COME: pagamento solo con Bancomat o Carta di Credito

Da domani solo presso l’Ufficio di Via Volonterio biglietti ridottissimi per lo spettacolo di Gabriele Cirilli a 15 euro!

Ti aspettiamo.

Carissimi spettatori,
ci troviamo purtroppo costretti ad annullare definitivamente lo spettacolo EUFORIA con Barbara Foria che era stato sospeso causa Covid nel 2020.

Malgrado numerose richieste e preghiere l’artista non è disponibile a recuperare la data a causa dei numerosi impegni.

Ci siamo subito attivati per sostituire lo spettacolo con un’artista e un titolo di pari livello:

SABATO 5 FEBBRAIO 2022 –  ore 21.00
VENTI DI RISATE – recital
di e con Debora Villa

Debora Villa festeggia 20 anni di carriera salendo sul palco con gli sketch che l’hanno resa famosa e amata tra il pubblico. In scena uno spettacolo che raccoglie il meglio del suo repertorio, dalle gag sull’universo femminile e sulla varia umanità alle favole raccontate con graffiante cinismo comico. Passando per Adamo ed Eva, Debora ci racconterà cosa succede ad una donna quando raggiunge i nannaranannannanni. Uomini, donne, affanni, sogni, illusioni, frastuoni, emozioni co(s)miche, tra favole e cronache, Debora sarà un’onda travolgente, cinica e intelligente.

I biglietti precedentemente acquistati per lo spettacolo di Barbara Foria saranno ritenuti validi sul nuovo spettacolo e verranno altresì mantenute le stesse posizioni riportate sui titoli d’ingresso.

Vi ringraziamo per la pazienza e la comprensione dimostrata.

Un cordiale saluto
Lo Staff del Teatro Giuditta Pasta

Dal pomeriggio di venerdì 15 ottobre e fino al 25 novembre il foyer del Teatro Giuditta Pasta ospita la rete rosa: una rete di fili che accolgono, sostengono, riparano, salvano, forti del loro tenersi insieme.

Una rete cresciuta nelle mani di tante donne di Rete Rosa Onlus che creano quadri all’uncinetto e li assemblano con cura. Una rete che con il contributo di tutti cresce nel tempo.

Una rete che ad ogni occasione invita tutti, cittadini e Istituzioni, a partecipare e lasciare il proprio segno: intrecciare un filo, annodare un quadrato, aggiungere un nastro con una parola, un messaggio o anche semplicemente il proprio nome.

Una rete che vuole essere la rappresentazione concreta e significativa di quanto la Rete Antiviolenza sia importante perché …

LA VIOLENZA CONTRO LE DONNE
SI PUÒ VINCERE SOLO
TUTTI INSIEME!

RETE ROSA – SARONNO

Il Centro Territoriale Antiviolenza RETE ROSA svolge attività finalizzate a prevenire e contrastare la violenza intra ed extra familiare sulle donne (fisica, psicologica, sessuale, economica, stalking) e la violenza assistita operando in sinergia con la rete dei servizi del territorio. www.reterosa.eu

Venerdì 10 settembre 2021, alle ore 18.30

Oscar Masciadri, Presidente della Fondazione Culturale Giuditta Pasta, incontrerà presso la sala teatrale di via I Maggio tutti i rappresentanti e gli amici delle Associazioni con sede nel Comune di Saronno. Continua a leggere

CORSI DI CANTO ESTIVO

Il Teatro Giuditta Pasta organizza in collaborazione con Atelier del Canto due corsi estivi dedicati al canto, alla vocalità e al benessere. Cinque incontri, tutti i lunedì a partire dal 14 giugno, direttamente sul palco del Teatro Giuditta Pasta. Continua a leggere

Si informa il gentile pubblico che, in ottemperanza al DPCM emanato il 3 novembre 2020, sono sospesi gli spettacoli teatrali nonché gli incontri collaterali e gli eventi aperti al pubblico dal 26 ottobre sino a nuove comunicazioni da parte degli organi competenti.

Continua a leggere

Si avvisa il gentile pubblico che, in ottemperanza all’ordinanza emanata dal Ministero della Salute d’intesa con il Presidente della Regione Lombardia, da giovedì 22 ottobre 2020 gli spettacoli serali in programma sono anticipati alle ore 20.30. Continua a leggere

Un ambizioso progetto nato nel 2018 per volontà di Red Carpet Teatro e Giorni Dispari Teatro di Varese e che oggi si allarga al territorio della provincia coinvolgendo il Teatro Sociale di Busto Arsizio e il Teatro Giuditta Pasta di Saronno.

La produzione operistica manca da decenni e Varese resta una delle poche province in Italia che non può contare su una realtà lirica stabile, come invece accade in quasi tutte le altre città e province italiane. Questo nonostante il teatro Sociale di Varese, il teatro Sociale di Busto Arsizio e il teatro Giuditta Pasta di Saronno si siano, per lungo tempo e in particolare nell’ottocento fino a tutto il novecento (nel caso di Busto Arsizio e Saronno) configurati come spazi di eccellenza per la storia della lirica in Lombardia. Continua a leggere

#insiemeRIPARTIAMO

Si è tenuta la conferenza stampa del teatro saronnese Giuditta Pasta in occasione della presentazione del nuovo Consiglio di Amministrazione e della ripartenza del teatro nella fase2.

L’emergenza COVID-19 e il conseguente lockdown hanno profondamente segnato la nostra società e, in particolare, il mondo della cultura e dello spettacolo. Continua a leggere