Eventi

Cerchi un’idea spettacolare?
A NATALE REGALA LA MAGIA DEL TEATRO.

Un regalo davvero unico e orignale, capace di emozionare.

Ecco le nostre proposte:
– CARD REGALO € 56
2 ingressi a scelta da utilizzare senza vincoli

– CARD SMART € 250
10 ingressi da condividere come, quando e con chi vuoi. Può essere utilizzata anche da più persone sullo stesso spettacolo. Per vivere la magia del Teatro in compagnia.

– BABY CARD € 36
3 spettacoli della Rassegna Teatro Ragazzi – per 1 bambino e 1 adulto

– XMAS BABY CARD € 14
1 spettacolo a scelta della Rassegna Teatro Ragazzi – per 1 bambino e 1 adulto

– ABBONAMENTO OPERA
2 spettacoli (IL BARBIERE DI SIVIGLIA – TOSCA)
Intero € 50 ; ridotto € 45

– ABBONAMENTO OPERETTA
2 spettacoli (SCUGNIZZA – AL CAVALLINO BIANCO)
Intero € 50 ; ridotto € 45

Spettacoli da regalare, che verranno consegnati in una busta regalo. Il TEATRO GIUDITTA PASTA ti propone 27 titoli tra cui scegliere che vanno dalla prosa alla danza, dal teatro ragazzi alla musica.

Gli abbonamenti sono acquistabili anche ONLINE.

Per conoscere tutte le possibilità ti aspettiamo in biglietteria: il mercoledì e il sabato dalle 9.00 alle 13.00; il giovedì e il venerdì dalle 15.00 alle 18.00. Telefono: 02 96702127

Il Postino di Babbo Natale, con Claudio Milani e Elisabetta Viganò

Solo i bambini sanno che Babbo Natale legge personalmente tutte le letterine e poi, con l’aiuto di gnomi e folletti, prepara i regali da consegnare la notte di Natale.

Ma come riceve le lettere non tutti lo sanno!

Un postino speciale  viaggia per tutto il mondo a raccoglierle e le porta direttamente al Circolo Polare Artico.

Questo spettacolo è la storia del Postino che deve consegnare una lettera speciale a Babbo Natale entro la mezzanotte del 24 dicembre: lungo il suo cammino incontrerà il serpente Tobia e la Strega Balenga, pasticciona e un po’ perfida, che con i suoi sortilegi cercherà di rubare la lettera per aggiungerla alla sua pozione magica.

Ce la farà il Postino a consegnare il suo importante carico? Forse no… ma Natale è sempre pieno di sorprese!

Informazioni
di e con Claudio Milani, Elisabetta Viganò
fotografie di Paolo Luppino

Spettacolo
lunedì 11 dicembre | ore 10.00

Genere
teatro d’attore, pupazzi

Fascia di età
scuola materna e scuola primaria primo e secondo ciclo

Biglietti
intero: 6 euro

Camminando Camminando, Angelo Branduardi in concerto a Saronno
Il Nuovo Tour di Branduardi arriva a Saronno.

Con l’arrivo del nuovo anno, camminando,camminando, riprendo il mio viaggio in musica: un viaggio che ormai non si ferma più, ma prosegue tappa dopo tappa.

Nel 2018 scende dal mio palco il mio amico e collaboratore di lunga data Maurizio Fabrizio, anche lui proiettato verso suoi nuovi, personali progetti e al suo posto sale accanto a me Fabio Valdemarin.

Fabio è un “musicista in fuga” pendolare tra l’Italia e l’America, pianista di formazione classica con tendenza alle divagazioni pop e jazz, vanta collaborazioni con artisti pop del calibro di Vanoni, Mannoia, Lavezzi e Neffa ed è autore di musiche da film e musiche di scena per personaggi dello spettacolo di particolare talento e fama, quali sono il trasformista Arturo Brachetti ed il mentalista Vanni De Luca.

La presenza di Fabio, che è un polistrumentista, compositore ed arrangiatore, è per me molto stimolante e la collaborazione con lui mi incuriosisce molto.

La mia intenzione è quella di reinventare i brani che eseguiremo in concerto, smontandoli alla ricerca del nucleo essenziale e rimontandoli con nuove soluzioni.

Il concerto con Maurizio era essenzialmente basato sul duo chitarristico, questo nuovo concerto 2018 sarà sicuramente più complesso potendo contare sul pianoforte, organo, tastiere e tromba di Fabio oltre che, naturalmente sulle mie chitarre e sul mio violino.

Resterò però fedele alla mia idea del “meno c’è, più c’è” presentando un concerto acustico, alla ricerca delle emozioni più profonde e della immediata comunicazione tra musicista e pubblico.

Eseguiremo brani famosi e brani meno conosciuti, ma non mancheranno i miei “classici” e sono sicuro che chi ha già goduto del duo con Maurizio, ritroverà lo stesso spirito con nuove soluzioni e spero che chi affronterà per la prima volta questa esperienza, ne possa uscire arricchito, portando con sé qualcosa di me e della mia musica.

Informazioni
con Angelo Branduardi e
Fabio Valdemarin

Spettacolo
venerdì 9 marzo | ore 21.00

Biglietti | Evento speciale
posto unico: 35 euro
gruppi organizzati: 28 euro

spettacolo inserito nell’ABBONAMENTO CANTAUTORI.

 

Flamenco Tablao con Paola Savino al teatro Giuditta Pasta di Saronno
Lo spettacolo è un “assaggio” dell’arte flamenca, un viaggio nell’anima che non lascia indifferenti.

La storia del Flamenco è molte cose, ma è soprattutto arte: è arte del mondo. Non il primo, ma certamente uno dei fenomeni artistici ‘migranti’ per eccellenza, che nel corso di pochi secoli ha visto fondersi culture diverse e molto lontane tra loro, a partire da quella indiana per poi attraversare quella araba, quella ebrea, quella africana e quella spagnola.

Quando parliamo di flamenco parliamo di musica, di ritmo, di canto, di danza e anche di poesia: un viaggio tra sentimenti emozioni, un perdersi tra tristezza e allegria, nostalgia e amore.

Il flamenco è una cultura che si è tramandata nella tradizione orale, che non ha lasciato scritti: è passata attraverso le parole, le “letras” dei canti e poco più. Ma questo è parte della sua magia.

Una serata speciale, nel cuore dell’Andalusia con cantanti, ballerine, musici, tanto folklore, divertimento e affascinanti coreografie.

Informazioni
Chitarra: Antonio Porro; Cante: Carmen Amor; Cajon: Francesco Perrotta; Flauto: Alessandro Longhi
Baile: Paola Savino, Corrado Ponchiroli, Maura Grussu, Raffaella Nioi, Maria Francesca Maniga
Voce: Barbara Piovella
Poesie di Rafael Alberti, Federico Garcìa Lorca, Andrea Savino

Spettacolo
venerdì 9 febbraio | ore 21.00

Biglietti
intero: 20 euro
ridotto over70: 17 euro
gruppi organizzati: 15 euro
ridotto under26: 12 euro