Teatro Giuditta Pasta - Città di Saronno

In Primo Piano

Concerto inaugurale

Il Presidente, il CdA e tutto lo staff del Teatro Giuditta Pasta partecipano con viva commozione e umano cordoglio al dolore per la perdita di Sergio Zampetti. Unitamente alla famiglia abbiamo deciso di non annullare il concerto inaugurale di sabato 25 ottobre dedicandolo alla sua memoria.

Continua la campagna abbonamenti

Sono in vendita anche gli abbonamenti OPEN da 4 oppure 8 spettacoli.

Guarda qui tutti i tipi di abbonamento.

Resta sempre aggiornato

Se vuoi avere settimanalmente informazioni sui nostri spettacoli e non solo, iscriviti qui alla nostra newsletter e metti "Mi piace" sulla nostra pagina facebook.


1 2 3

Prossimi appuntamenti

Orchestra Filarmonica Europea in:
Sergio Zampetti si sarebbe dovuto esibire in questo concerto inaugurale. Unitamente alla famiglia abbiamo deciso di non annullare l’evento dedicandolo alla sua memoria. Sarà un omaggio non solo del teatro ma di tutta la città a una personalità che sul piano artistico e sul piano umano ha reso più ricca l'intera comunità.

Claudio Milani in:
TEATRO RAGAZZI - Ci sono storie di paura paurose. E altre divertenti. Bù! è una divertente storia di paura, raccontata da un attore... e da una porta. La porta è un confine: da una parte c’è il Bosco Verde, dall’altra il Bosco Nero. Il piccolo Bartolomeo, con la sua inseparabile copertina affronterà il Ladro, il Lupo, la Strega e il terribile Uomo Nero fino a sconfiggerli.

Lella Costa e Paolo Calabresi in:
PROSA ROSSA - Innamorarsi a 60 anni è una vera e propria sfida, vissuta e raccontata in una commedia che celebra la forza della vita a qualsiasi età. La bravura di Lella Costa e Paolo Calabresi è eccezionale e poliedrica: garanzia di quel miracolo teatrale che ti fa ridere e piangere, con la leggerezza delle grandi scoperte.

Ferruccio Filipazzi e Massimo Ottoni in:
TEATRO RAGAZZI - La storia di un bambino, un papà e due gocce in tasca sapientemente cantata e raccontata da Ferruccio Filipazzi e disegnata sulla sabbia, con sagome ritagliate e giochi d’acqua da Massimo Ottoni: un insieme di immagini e suoni che riempiono gli occhi e scaldano il cuore.

Natalino Balasso in:
VARIETY - Sulla scena solo un microfono vintage, ancora con il filo, la luce fissa di un occhio di bue e lui, il comico, in piedi, altrimenti non sarebbe uno “stand up”. Non c’è nessun filo conduttore, in compenso c’è tanta comicità, il meglio di 10 anni di Balasso. Una valanga verbale travolgente, scagliata contro il pubblico come un vero e proprio tsunami di comicità assoluta.



Calendario

OTTOBRE 2014
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1/10/2014
2/10/2014
3/10/2014
4/10/2014
5/10/2014
6/10/2014
7/10/2014
8/10/2014
9/10/2014
10/10/2014
11/10/2014
12/10/2014
13/10/2014
14/10/2014
15/10/2014
16/10/2014
17/10/2014
18/10/2014
19/10/2014
20/10/2014
21/10/2014
22/10/2014
23/10/2014
24/10/2014
25/10/2014
26/10/2014
27/10/2014
28/10/2014
29/10/2014
30/10/2014
31/10/2014

Ultime News


  • Il Giorno

Copyright 2014© GECAL Informatica S.r.l. All right reserved.