Eventi

CONOSCERE PER AFFRONTARE

🧶 Il primo appuntamento di Legami&Trame è dedicato all’Alzheimer e organizzato in collaborazione con Enrico Cantù Assicurazioni.

Obiettivo: sensibilizzare e informare la popolazione e sostenere i malati e i familiari.

Come tutelare la nostra indipendenza anche quando una malattia, un infortunio o il naturale invecchiamento compromettono la nostra autosufficienza? Chi si prenderà cura di noi? Quali le risorse necessarie?

Un tema di grande attualità e interesse che verrà affrontato grazie al contributo di esperti, medici e professionisti che ogni giorno, nei diversi ambiti di competenza, vivono la malattia.

⏰ GIOVEDÌ 27 OTTOBRE 2022 | ore 18.30
Foyer del Teatro Giuditta Pasta

Interverranno:

Enrico Cantú – titolare Enrico Cantù Assicurazioni
GLI STRUMENTI DELLA TUTELA

Alice Balboni e Laura Biella
musicoterapeuta e infermiera Focris – Fondazione Casa di Riposo Intercomunale di Saronno
INQUADRAMENTO DELLA MALATTIA

Dott.ssa Laura Beccia -psicologa e psicoterapeuta cognitivo comportamentale del Centro di Psicoterapia Integrata Crisalide
DIAGNOSI PRECOCE e BUONE PRATICHE

Michele Farina, giornalista del Corriere della Sera, Presidente dell’ Alzheimer Fest e autore dei libri “Quando andiamo a casa?” Rizzoli e “Neurovelox” Fuorilinea Edizioni

APERITIVO a cura di Galli al Teatro

La partecipazione è libera e gratuita.

🎟 SCARICA IL TUO INVITO:


SE VUOI RIMANI PER LO SPETTACOLO:
PER I PARTECIPANTI ALL’INCONTRO BIGLIETTO A 10 € inserendo il codice sconto: 2710

⏰ ore 21.00
sala Teatro Giuditta Pasta
Controsensoteatro presenta
QUANDO ANDIAMO A CASA?
lettura scenica tratta dall’omonimo libro di Michele Farina
voci narranti:
Alberto Branca, Massimiliano Grazioli
Francesca Grisenti
pianoforte e voce Davide Zilli

È un viaggio fatto di incontri. Incontri che fanno commuovere e divertire, incontri che fanno riflettere, che mettono in crisi, che sorprendono, incontri che scuotono e che consolano. Ognuno con le proprie storie. Storie vere, storie imbastite e tenute assieme dai fili di una memoria collettiva, quella famigliare, quando la memoria individuale non basta più. Storie ricordate e anche storie dimenticate, ricordi che si confondono con i sogni, pezzi di vita vera, quella che una mattina all’improvviso bussa alla porta di casa in compagnia dell’Alzheimer.

🎟 Acquista il tuo biglietto – codice sconto: 2710