Eventi

In occasione del centenario della nascita di Astor Piazzolla (1921-1992) la compagnia riallestisce lo spettacolo Piazzolla Tango per otto tangueros con la musica dal vivo del Cuarteto Tipico Tango Spleen, il migliore gruppo musicale di tango presente oggi in Italia. Uno spettacolo di grande fascino che cattura il pubblico e rivela un Piazzolla inquieto, un artista in crisi creativa, perseguitato dalle sue stesse note. C’è tutta l’ambiguità della sua vita vissuta in bilico tra tradizione e innovazione. C’è la sua visione del tango e della musica. Le musiche di Piazzolla si alternano alle composizioni originali di Carlo Carcano dando vita (tra danza e tango) ad uno spettacolo che ha registrato spesso il sold out in Italia e all’estero.

Informazioni:
compagnia Naturalis Labor
ideazione, coreografie e regia di Luciano Padovani
assistente al tango: Silvio Grand
con Juan Manuel Acosta, Jessica D’Angelo, Loredana De Brasi, Samuele Fragiacomo, Roberta Morselli, Elisa Mucchi, Roland Kapidani, Mirko Paparusso
musica dal vivo Cuarteto Tipico Tango Spleen
pianoforte e voce Mariano Speranza
bandoneon Francesco Bruno
violino Davide Simonelli
contrabbasso Vanessa Matamoros
luci Thomas Heuger
scene Mauro Zocchetta
musiche originali Carlo Carcano
una produzione Naturalis Labor
coproduzione Florence Dance Festival
con il sostegno di MIC / Regione Veneto / Arco Danza / Comune di Vicenza

Spettacolo:
sabato 4 marzo 2023 | ore 21.00

Biglietti:
intero €31
ridotto over70 €26
ridotto under26 €21
ridotto gruppi organizzati €22


Entra in scena il Tango Argentino di Buenos Aires e la notte si tinge delle atmosfere porteñe e della sua magica sensualità.

Ballerini e musicisti ci conducono in un viaggio dove musica e ballo si fondono andando a creare una magia carica di passione che evoca lo spirito delle milongas di Buenos Aires, aprendoci le porte del mistero dell’abbraccio nella danza.

L’abbraccio implica e racchiude in sé tutto il tango, permette a due corpi di comprendersi e conversare in un raffinato dialogo in movimento. Dialogo che si manifesta in tutta la sua potenza nell’improvvisazione, che il pubblico potrà vedere e respirare con energia in alcuni momenti dello spettacolo.

Sulle note della musica dal vivo della famosa orchestra Tango Tinto, eccezionali ballerini non mancheranno di stupire ed ammaliare, percorrendo una scorribanda negli ultimi decenni di storia del Tango. Un cammino cadenzato attraverso melodie e movimento, melodrammi di tre minuti o leggiadri valsecitos criollos, con incursioni del folclore argentino.

Uno spettacolo appassionato, un viaggio nella storia e nell’universo del tango che coinvolge ed emoziona il pubblico aprendo le porte del mistero dell’abbraccio di questa danza senza tempo!

Informazioni:
con Sabrina Concari, Mariano Allegro, Emanuela Benagiano, Michele Lobefaro, Geraldine Giudicelli, Julio Luque, Irene Moraglio, Patrice Meissirel, Laura Borromeo, Hernan Brusa
orchestra Tango Tinto: Barbara Varassi Pega – pianoforte; Gerardo Agnese – bandoneon; Vincenzo Albini e Virgilio Monti – contrababsso
direzione artistica: Mariella Malpeli
regia di Salvatore Loritto

Spettacolo:
venerdì 8 febbraio 2019 | ore 21.00

Biglietti:
intero: 34 euro
ridotto: 28 euro
gruppi organizzati: 26 euro
ridotto under26: 20 euro