GIORGIO FONTANA

IL MAGO DI RIGA
storia di un genio degli scacchi in un romanzo che racconta la sua ultima partita

musiche dal vivo eseguite dal M°Matteo Pirola

I vizi, il fascino del rischio, irapporti con l’URSS, l’amore per la libertà contro il grigiore del potere. Michail «Miša» Tal’ (1936-1992), che prima di Kasparov fu il più giovane campione del mondo della storia, sconvolse l’universo degli scacchi incarnandoil gioco come arte, invenzione, complicazione.

Lo chiamavano il Mago di Riga per la capacità di «evocare tutte le forze oscure che ogni posizione celava dentro di sé»: bramava il disordine e il sacrificio dei “pezzi”, opposti ai prevalenti distillati di razionalità e pragmatismo. Tra una mossa e l’altra, Miša ricapitola a lampi di memoria la sua movimentata e anarchica esistenza. Cinquantacinque anni segnati dal genio precoce e da costanti malattie ma vibranti di un gioioso, fraterno e dissipato desiderio di vivere.

In questo romanzo Giorgio Fontana racconta l’epica di un uomo straordinario che raggiunge la vetta profondendo in ogni mossa l’amore per il rischio, lontano da qualunque cinismo, e dimostrando a un mondo incredulo che talora le storie sono più forti della realtà – che due più due, come Miša amava dire, può fare cinque.

Giorgio Fontana è nato a Saronno nel 1981 e vive a Milano. Con questa Sellerio ha pubblicato Per legge superiore (2011,2022), Morte di un uomo felice (2014, Premio Campiello), Un solo paradiso (2016) e Prima di noi (2020, Premio Mondello, Premio Salgari, Premio Bagutta e Premio Corrado Alvaro – Libero Bigiaretti).

Reading e presentazione del romanzo:
mercoledì 23 novembre 2022| ore 21.00

Biglietti:
posto unico € 4

Data

23 Novembre 2022
Expired!

Ora

21:00

Prezzo

€4.00

Informazioni

ACQUISTA

Etichette

Stagione 2022/2023

Luogo

Teatro Giuditta Pasta
Saronno (VA)
Categoria
ACQUISTA

Prossimo evento

X
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *