TORNO INDIETRO E UCCIDO IL NONNO

un viaggio a tutta velocità dentro il tempo

Questo spettacolo prende le mosse dal PARADOSSO DEL NONNO descritto per la prima volta dallo scrittore francese di fantascienza René Barjavel nel romanzo pubblicato nel 1943 “Il viaggiatore imprudente”.

Un nipote viaggia a ritroso nel tempo e uccide suo nonno prima che questi possa incontrare sua nonna , quindi prima che possa sposarsi ed avere discendenza. La morte del nonno rende così impossibile la nascita del nipote e quindi anche il suo viaggio nel tempo.
Dove va il Tempo che passa? E da dove viene? Di cosa è fatto? Finirà? Possiamo viaggiare nel tempo? Con che paradossi ci confrontiamo? Che cosa è la Freccia del Tempo?
Torno indietro e uccido il nonno ha a che fare proprio con queste domande e lo fa in un modo umano, emozionale. Un anziano signore sul letto di morte invoca il nonno: “dove va il tempo che passa nonno?”. Ma suo nonno se ne è andato da tempo… solo il suo spirito sopravvive, è un fantasma, un sogno, una visione.
Lo spettacolo vuole stimolare l’interesse del giovane pubblico attorno alla scienza in modo del tutto nuovo e sviluppare curiosità e senso di meraviglia attorno a una dimensione, quella temporale, che riguarda tutti: passato-presente-futuro dal mondo della fisica a quello della filosofia per cercare di comprendere il tempo per non perderlo.

Informazioni
con Roberto Abbiati e Andrea Brunello
regia di Leonardo Capuano
drammaturgia di A. Brunello con la collaborazione di R. Abbiati e L. Capuano
in collaborazione con il Laboratorio di Comunicazione delle Scienza Fisiche del Dipartimento di Fisica dell’Università degli studi di Trento e Fondazione Bruno Kessler

Spettacolo
giovedì 15 marzo| ore 11.00

Genere
teatro d’attore

Fascia di età
scuola secondaria di secondo grado

Biglietti
intero: 10 euro

  • 00

    giorni

  • 00

    ore

  • 00

    minuti

  • 00

    secondi

Data

15 marzo 2018

Ore

11:00

Etichette

Stagione 2017/2018

Luogo

Teatro Giuditta Pasta
Saronno (VA)
Categoria
Teatro Giuditta Pasta

Organizzatore

Teatro Giuditta Pasta
Telefono
02.96.70.19.90 (uffici)

Prossimo evento

X
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *