LYDIA TRA LE NAZIONI

GIORNATA DELLA MEMORIA

Lydia Gelmi Cattaneo: prima lombarda ad aver avuto, nel 1974, il riconoscimento di Giusta tra le nazioni per aver salvato numerosi ebrei tra il 1943 e il 1945. Lo spettacolo prende spunto dalla sua avventurosa vita per raccontare un momento storico complesso. La vicenda di Lydia pone una domanda scomoda: è giusto salvare, oltre alle vittime, anche dei criminali, quando sono in pericolo di vita?

La prima a chiederselo è Irene Weiss, una ragazza ebrea che Lydia ha nascosto in casa sua dal gennaio del 1944 fino alla fine della guerra. Lydia è chiamata a rendere conto delle sue azioni di fronte alla sua coscienza e a un simbolico tribunale della Storia. Proprio Irene riuscirà ad andare oltre la logica della vendetta, dell’occhio per occhio e dente per dente, salvando Lydia da una possibile condanna ai nostri occhi. Per le due donne “una vita è una vita”. E colui che salva una vita in pericolo, salva l’umanità intera.

Informazioni:
di Mara Perbellini
con Angela Demattè
e Maria Laura Palmeri
regia Paolo Bignamini
scene-costumi Maria Paola Di Francesco
luci Simone Moretti
musiche originali di Riccardo Bignamini
progetto di Chiara Bettinelli
produzione Teatro de Gli Incamminati

Spettacolo:
venerdì 27 gennaio 2023| ore 21.00

Biglietti:
intero €21
ridotto over70 €17
ridotto under26 €13
ridotto gruppi organizzati €13

Data

27 Gennaio 2023
Expired!

Ora

21:00

Prezzo

€21.00

Informazioni

ACQUISTA

Etichette

Stagione 2022/2023

Luogo

Teatro Giuditta Pasta
Saronno (VA)
Categoria
ACQUISTA

Prossimo evento

X
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *