Il Mercante di Venezia di Shakespeare al teatro Giuditta Pasta

IL MERCANTE DI VENEZIA

In una Venezia stagnante, asfitticamente chiusa nell’intrico delle sue calli, si snodano le vicende dei protagonisti.

Il mercante Antonio, per aiutare l’amico Bassanio a corteggiare la ricca Porzia, chiede denaro in prestito all’usuraio Shylock.

L’ebreo pretende a garanzia una libbra di carne dell’uomo nel caso il debito non venisse estinto. La situazione ovviamente precipita e ciascuno dei personaggi si troverà a fare i conti con sé stesso e con gli altri.

In un mondo governato dalla smania di ricchezza, si intrecciano infatti legalità e giustizia, conflitti sociali e culturali, religiosi e morali, passioni e intrighi.

Ancora una volta Shakespeare riesce a scavalcare il limite temporale e a fornirci materia per riflettere su di noi e sul nostro presente.

Informazioni
di William Shakespeare
adattamento e regia Filippo Renda
con Sebastiano Bottari, Mauro Lamantia, Mattia Sartoni, Beppe Salmetti, Francesca Agostini, Valeria De Santis, Simone Tangolo
ELSINOR – CENTRO DI PRODUZIONE TEATRALE IN COLLABORAZIONE CON IDIOT SAVANT

Spettacoli
sabato 2 dicembre | ore 21.00
domenica 3 dicembre | ore 15.30

Biglietti
intero: 25 euro
ridotto over70: 23 euro
gruppi organizzati: 20 euro
ridotto under26: 15 euro
Spettacolo presente nell’abbonamento 10 SPETTACOLI; nell’abbonamento 7 SPETTACOLI, nell’abbonamento BLUETTE.

Data

02 Dicembre 2017 - 03 Dicembre 2017

Costo

25/15 euro

Maggiori informazioni

Acquista il biglietto

Etichette

Stagione 2017/2018

Luogo

Teatro Giuditta Pasta
Saronno (VA)
Categoria

Prossimo evento

X
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *